PARTNER

HR CONSULTING

L’obiettivo principale è quello di garantire alle aziende un incremento della loro redditività e della qualità delle relazioni interne attraverso l’ottimizzazione delle risorse umane e dell’organizzazione aziendale. La persona è il tassello fondamentale di ogni azienda, sono le persone che determinano il successo di un’azienda, di un progetto, di un programma, di una squadra.

 

Analisi e Valutazione:

 

Il concetto di Analisi del Potenziale (PDA – Potential Development Analysis) è essenziale per un’accurata indagine di una struttura organizzativa. È legato al concetto di ottimizzazione della Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane e di soddisfazione dell’individuo stesso. 

Obiettivo è quello di misurare, tramite strumenti scientifici, quanto ogni ruolo è ricoperto da individui che possiedano le giuste potenzialità e attitudini per ottenere successo in quella posizione professionale.

Risultato di ogni misura è quello di costruire un intervento mirato sul personale interno accrescendone coinvolgimento e produttività Check Up Organizzativo e di Analisi e Sviluppo del Potenziale Produttivo del Personale Aziendale:  Certificazione del Servizio rilasciata da KHC Know How Certification, Organismo di Certificazione che opera per la certificazione del Servizio, del Prodotto, del Personale e della Formazione. Per la certificazione del Personale opera in conformità alla norma UNI EN ISO/IEC 17024 con accreditamento ACCREDIA al n° Reg. 68C.

 

L’indagine di Clima o WPA (Well Being Performance Analysis) è un tipo di Analisi Organizzativa che viene caldamente suggerita ogni qualvolta si stiano intraprendendo processi di miglioramento e/o di riorganizzazione aziendale che abbiano tra le proprie finalità anche quelle di:

• Avere la condivisione diffusa della Vision Aziendale tra il proprio personale con impatti chiari nelle azione e nelle scelte lavorative;
• Avere comportamenti orientati al team allargato (team unico verso un comune obiettivo “Grande Flotta”);
• Avere una circolazione spontanea e veloce di comunicazioni ed informazioni intra-settoriali e inter-settoriali;
• Avere comportamenti collaborativi capaci di favorire la crescita sia individuale, sia collettiva;
• Avere comportamenti personali di ruolo flessibili in sviluppo ed in linea costante con le attese organizzative.

Ricerca e Selezione:

 

L’obiettivo è quello di fornire all’Azienda cliente un supporto professionale al fine di scegliere “la persona” centrata in relazione alle specifiche esigenze sia dell’azienda sia della posizione professionale ricercata. Individuare l’idoneità di persone attraverso le loro qualità attuali e potenziali a svolgere un lavoro con soddisfazione delle persone stesse e dell’organizzazione. In questo modo si risparmia tempo nella ricerca dei candidati e si evitano brutte sorprese una volta inseriti.

Il concetto di Valutazione del Potenziale e delle Attitudini (PET – Potential Evaluation Test) è di estrema importanza anche e soprattutto nell’inserimento di un individuo in un gruppo di lavoro. La selezione deve essere funzionale alle aspettative dell’azienda ma anche dell’individuo stesso. L’uso di tecniche scientifiche, convalidate da decenni di utilizzo, permette di misurare il potenziale produttivo dei candidati, di valutare se l’individuo ha le attitudini per svolgere quel ruolo professionale. L’intervento avviene attraverso differenti strumenti operativi: analisi dei curricula, colloqui di selezione, focus group, Test di Valutazione del Potenziale o psicologici sul “Q.I.” e ulteriori altri strumenti. Il risultato dell’intervento viene sottoposto al management dell’Azienda committente accompagnato da una relazione.

 

 

Certificazione di professione HR:

 

Unica Certificazione di Professione HR emanata da UNI (Ente Italiano di Normazione) il 25.02.2016 (UNI PDR 17/2016) che risponde ai criteri della legge 4/2013 sulla Certificazione delle Professioni. È l’unica prassi di riferimento valida a livello extra-nazionale a definire i requisiti relativi ai profili professionali della funzione Risorse Umane nelle organizzazioni, sulla base dei criteri del Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF). La Certificazione rappresenta un ottimo vantaggio competitivo sia per i professionisti della funzione Risorse Umane, che possono così garantire nero su bianco il valore delle loro competenze e abilità, sia per le organizzazioni che, scegliendo professionisti certificati, hanno la certezza di portare al proprio interno le migliori metodologie in ambito HR.

 

Prossima sessione di esami: 31 maggio 2017 a Bologna.

 

Mini Master HR:

 

(Soprattutto per preparare l’esame di certificazione, ma non solo), diviso in 6 Moduli da 2 giornate ciascuno, incentrato sui principi fondamentali dell’HR Management.

1 TECNICHE PREVENTIVE E STRUMENTI PER UNA SELEZIONE DI SUCCESSO
2 ELEMENTI FONDAMENTALI DI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE E CHANGE   MANAGEMENT
3 POSIZIONI PRESTAZIONI POTENZIALI ED EMPOWERMENT DELLA PERSONA
4 I PROCESSI FORMATIVI E GLI STRUMENTI DELLA DIDATTICA
5 IL PERFORMANCE MANAGEMENT E I SISTEMI DI INCENTIVAZIONE
6 CONTRATTUALISTICA, AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE E RELAZIONI INDUSTRIALI

 

Il percorso è FINANZIABILE con CONTO FORMATIVO AZIENDALE